ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI AZIENDALI

Se dai un pesce ad un uomo, lo hai sfamato per un giorno,

se gli insegni a pescare, lo hai sfamato per tutta la vita

 

La formazione è una leva strategica per mantenere e migliorare la capacità competitiva dell’impresa, affrontare i processi di innovazione tecnologica e organizzativa che sono richiesti dal sistema produttivo e sociale.

Irecoop Veneto intende promuovere un approccio proattivo delle Piccole e Medie Imprese alla formazione, aiutandole a programmare e realizzare attività formative coerenti con le effettive esigenze di sviluppo aziendale e di crescita delle competenze professionali delle proprie risorse umane.

Irecoop Veneto accompagna i processi di definizione dei fabbisogni formativi attraverso una riflessione guidata che consenta di focalizzare: le esigenze competitive dell’impresa; le prestazioni organizzative che sono importanti mantenere e/o potenziare; i comportamenti dei diversi ruoli presenti nell’ organizzazione che occorre migliorare attraverso la formazione o specifiche azioni consulenziali; la tipologia, gli obiettivi, i contenuti e la durata delle azioni formative da attivare; i criteri per valutare l’impatto delle azioni formative sul funzionamento organizzativo.

Il processo di definizione e monitoraggio delle attività formative prevede lo sviluppo delle seguenti azioni:

  • Individuazione dei fabbisogni formativi: ruoli organizzativi e competenze da far acquisire, identificazione dei processi aziendali e delle criticità,
  • Analisi dell’offerta di formazione: valutazioni sulla partecipazione ad attività di formazione interaziendali già disponibili e/o sulla realizzazione di percorsi di formazione specifici per la propria impresa
  • Definizione di un piano di formazione:  pianificazione delle iniziative da realizzare, dei  collaboratori da coinvolgere, dei formatori/consulenti (interni o esterni) responsabili della loro conduzione, degli obiettivi  di apprendimento e dei contenuti da affrontare, dei tempi in cui saranno realizzate e delle attenzioni metodologiche da avere
  • Valutazione dei risultati della formazione: analisi dei risultati degli apprendimenti e dei cambiamenti attivati, individuazione di ulteriori fabbisogni da affrontare con ulteriori iniziative di formazione