14 mar

CORSO ADDETTO ALL’ASSEMBLAGGIO E AL CONFEZIONAMENTO

ASSEGNO PER IL LAVORO  – UN’OPPORTUNITÀ PER RICOLLOCARTI

LOCANDINA

Descrizione intervento:
L’intervento formativo ha lo scopo di sviluppare le competenze proprie della figura lavorativa dell’addetto all’assemblaggio, con competenze specifiche nel confezionamento dei prodotti finiti.
La figura è trasversale, e può essere spendibile in diversi settori, come ad esempio il manifatturiero, il tessile, il calzaturiero.
Saranno approfonditi i seguenti contenuti didattici:

  • Applicare le tecniche di assemblaggio di materiali meccanici, elettrici, metallici e plastici
  • Montare le componenti secondo gli schemi di assemblaggio
  • Analizzare le caratteristiche e i requisiti di strumenti, servizi o prodotti necessari alla realizzazione delle diverse fasi del ciclo produttivo
  • Eseguire le attività di confezionamento, nel rispetto dei tempi, della qualità e delle quantità indicate
  • Caricare nelle macchine confezionatrici i materiali necessari (scatole, sacchetti, contenitori, imballi)
  • Controllare la qualità dei pezzi confezionati

Descrizione profilo professionale:
La figura dell’Addetto all’assemblaggio dovrà essere in grado di utilizzare le tecniche e gli strumenti previsti per l’assemblaggio di parti elettriche e meccaniche; allestire le postazioni lungo la linea di assemblaggio in relazione alle diverse tipologie di prodotti e secondo le fasi del ciclo di produzione; effettuare il controllo qualità del prodotto sia in itinere sia alla fine del ciclo di produzione; coordinare il proprio lavoro con quello dei colleghi al fine di rispettare tempi e scadenze definiti dalle commesse di lavoro. L’Addetto all’assemblaggio potrà trovare occupazione nelle imprese partner del progetto e in altre aziende “terziste” che presidiano l’attività di montaggio per conto delle imprese che commercializzano un marchio proprio e deve rispondere alle procedure definite dal responsabile del reparto di montaggio o produzione. In questo percorso, poi, saranno fornite anche le competenze per ricoprire la figura di addetto al confezionamento, che si occupa di preparare e confezionare il prodotto per la conservazione, la spedizione e la vendita, attraverso attività di inscatolamento, imballaggio, imbustamento, imbottigliamento, etichettatura. Lo svolgimento delle attività indicate richiede una conoscenza generale del tipo di prodotto che deve essere confezionato, della qualità del confezionamento, delle fasi di lavorazione poste “a monte” e “a valle” rispetto a quella del confezionamento. Inoltre deve garantire l’integrità e la qualità del prodotto finito: tra i compiti dell’addetto al confezionamento infatti rientrano anche il controllo qualità “a campione” del prodotto confezionato e la registrazione dei dati rilevati su appositi report, in vista del raggiungimento degli obiettivi di efficienza e qualità della produzione.

MODULI FORMATIVI:

  • Effettuare l’assemblaggio di componenti plastiche, meccaniche e tessili: 30 ore
  • Effettuare il confezionamento dei prodotti finiti: 30 ore

 

Destinatari: L’assegno può essere richiesto da lavoratori disoccupati, domiciliati o residenti in Veneto, di età superiore ai 30 anni.

Durata: 60 ore

Inizio: aprile 2019

Costo: gratuito

Sede: Irecoop Veneto – via Savelli 128 – Padova

Modalità di iscrizione: telefonaci allo 0498076143 e chiedi di Laura Toffanin o scrivici una mail a irecoop.lavoro@irecoop.veneto.it entro il 19/04/2019