17 mar

Il Decreto Interministeriale del 4 Marzo 2013 dal titolo “Criteri generali di sicurezza relativi alle procedure di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare” ha introdotto nuove disposizioni in materia di Sicurezza nei cantieri stradali.

Il Decreto prevede un percorso formativo obbligatorio per i lavoratori e i preposti che operano nei cantieri stradali.

Coloro che, alla data del 20/04/2013 possano dimostrare di operare già nel settore da almeno 12 mesi, sono esonerati dal corso di formazione completo, ma hanno l’obbligo di frequenza del corso di aggiornamento entro il 20 Aprile 2015.

Rientrano in tale obbligo, tra gli altri:
–    imprese appaltatrici, esecutrici e affidatarie dei lavori su strada;
–    impiantisti (coloro che in particolare operano su linee interrate o aeree quali fognature,linee gas, linee elettriche o telefoniche, opere idrauliche su strade, sottoservizi in genere);
–    asfaltisti, manutentori strade, imprese edili che effettuano qualsiasi tipologia di lavori su strada, ausiliari della viabilità;
–    imprese che si occupano di segnaletica stradale;
–    manutentori aree verdi, cantonieri comunali, addetti al soccorso stradale, addetti alla posa di barriere stradali e condotte, ecc.

Per ulteriori informazioni o per richiedere preventivo della formazione si invita ad inviare a Irecoop Veneto, soggetto formatore avente i requisiti per erogare i corsi in oggetto,  la scheda  di manifestazione d’interesse all’indirizzo sicurezza@irecoop.veneto.it

 

Per ulteriori informazioni scarica la Locandina o contatta Giada Girotto – Irecoop Veneto

049 80 76 743 – sicurezza@irecoop.veneto.it